Seguici su Facebook
Seguici su Linkedin

Centro Infanzia Aquilone

Centro Infanzia Aquilone del Comune di Selvazzano Dentro

Il Centro Infanzia Comunale Aquilone è una bellissima struttura di nuova edificazione che ha iniziato la propria attività ad ottobre 2016. È stata progettata con elevati standard estetici e di organizzazione degli spazi interni: sezioni luminose e spaziose, stanze insonorizzate e climatizzate. L’edificio è inoltre circondato da un’ampia area verde. Si tratta di un servizio educativo (approvato da: USSL, Regione Veneto e MIUR) che si compone di due aree: area nido che ospita sino a 30 bambini da 12 mesi a 3 anni ed area scuola dell’infanzia che accoglie sino a 58 bambini da 3 a 6 anni (con possibilità di ammettere anche i bambini anticipatari). La struttura educativa pur rispondendo alla normativa regionale L.R. N. 22/2002 che ricomprende tra le diverse unità di offerta anche il  “Centro infanzia”, è già predisposta per rispondere alla recente normativa nazionale, Legge 107, che promuove il sistema integrato di educazione ed istruzione per la fascia 0-6 anni.

Mappa

Il Centro infanzia Aquilone si trova nel territorio di Selvazzano – località Caselle, in via De Sanctis N.11; si tratta di una strada chiusa, inserita all’interno di una zona residenziale ed adiacente al Parco degli Alpini, un grande polmone verde che fornisce aria pulita e ambiente sano a tutto il contesto abitativo.

Informazioni

Per i genitori

La famiglia che sceglie di far frequentare al bambino il Centro Infanzia Aquilone, può contare su un contesto educativo all’interno del quale il bambino entra a 12 mesi e esce a 6 anni, pronto per iniziare l’esperienza della scuola primaria. Il genitore viene attentamente seguito durante tutto l’arco di tempo che il bambino trascorre all’interno del centro infanzia.

Ai genitori vengono proposti:

  • La possibilità di incontro pre-iscrizione al fine di visitare gli spazi ed essere informati circa il percorso educativo progettuale.
  • La possibilità di colloquio con la Responsabile pedagogica per conoscere in modo approfondito. l’impostazione pedagogica del nido.
  • La presenza di personale di grandi esperienza e competenza.
  • La presenza settimanale della Coordinatrice pedagogica.
  • Una consulenza pedagogica periodica (su richiesta) per tutte le famiglie frequentanti.
  • L’effettuazione di gruppi genitoriali di formazione interattiva mediata da pedagogisti su argomenti scelti dai genitori stessi.
  • La possibilità di uscite didattiche coerenti con il progetto didattico/educativo annuale.

Flessibilità

Il Centro Infanzia Aquilone lavora sulla base di una flessibilità oraria che mantiene al centro di tutto il bambino, le sue caratteristiche ed i suoi bisogni, ma nel contempo cerca di sostenere la famiglia, tanto sul piano esistenziale quanto sul piano organizzativo, date le mutate condizioni di lavoro dell’attuale sistema produttivo.

Per tali ragioni il Centro Infanzia presenta una ragionata flessibilità di apertura; rimane infatti aperto per 11 mesi l’anno e concorda, con il Comitato di gestione del nido e con il Consiglio della scuola dell’infanzia, la possibile apertura di alcuni giorni anche nel mese di agosto. Non da ultimo le vacanze di Natale e di Pasqua sono contratte e non viene effettuata la chiusura per la settimana di carnevale nè quella per il Santo Patrono. I gruppi di lavoro si adoperano affinchè la famiglia prenda coscienza dell’importanza che il bambino trascorra parte del suo tempo a casa in un’alternanza sensata di casa-scuola scuola-casa.

Alimentazione

Il servizio è dotato di una cucina modernissima, seguita da un Cuoco professionista (Chef Max) e dalla sua assistente.

Sono previste diete personalizzate (in caso di presenza di patologie durature o transitorie)

  • diete etiche (ad es. vegetariana)
  • diete religiose
  • diete di convalescenza.

Ogni anno i bambini vengono coinvolti in percorsi di educazione alimentare predisposti dalle educatrici del nido e dalle insegnanti della scuola dell’infanzia.

Coinvolgimento

Le famiglie vengono accolte in un’ottica di massima apertura ed ascolto che si concretizza in: colloqui individualizzati, riunioni, assemblee, ma anche uscite didattiche, feste a tema e momenti di effettivo sostegno all’avventura della genitorialità. La collaborazione la trasparenza sono totali poichè il collegio docenti ed il collettivo degli educatori sono persuasi che solo l’alleanza educativa tra il nido, la scuola e la famiglia produca risultati duraturi e gratificanti per tutti, in primis i bambini. Vengono utilizzati tutti i possibili canali informativi in modo da rispondere alle esigenze di caiscuna famiglia che viene incoraggiata ad entrare nel gruppo delle famiglie frequentanti il Centro Infanzia in modo tale da comprendere l’utilità del fare rete tra genitori.

Per i Bambini

I bambini che frequentano il Centro, hanno la fortuna di poter sperimentare percorsi pedagogici innovativi che si distinguono per la scelta di utilizzare quasi esclusivamente materiale naturale (riducendo quasi a zero la palstica) e di trascorrere molto tempo in giardino secondo i dettami dell’outdoor education.

Vengono offerti ai bambini:

  • laboratori di lingua inglese
  • laboratori musicali
  • laboratori di gioco-danza
  • laboratori espressivi
  • laboratori grafico-pittorici e plastico-manipolativi

Inoltre i bambini effettuano esperienze sempre nuove in collaborazie con il territorio e con le altre agenzie formative.

Il gioco e l’affettività

Attraverso il gioco, il bambino incomincia a comprendere come funzionino le cose: che cosa si può o non si può fare con determinati oggetti, si rende conto dell’esistenza di leggi del caso e della probabilità e di regole di comportamento che vanno rispettate. L’esperienza del gioco insegna al bambino ad essere perseverante e ad avere fiducia nelle proprie capacità; è un processo attraverso il quale egli diventa consapevole del proprio mondo interiore e di quello esteriore. Il centro Infanzia rispetta queste sue esigenze, ma nel contempo incita il bambino a fare esperienze sempre nuove, a trovare i meccanismi che sottendono i fenomeni naturali, a conoscere ed a rispettare la natura. I bambini allora esplorano e si impegnano in laboratori che consentono loro di comprendere la realtà che li circonda; nel contempo vengono incoraggiati anche ad esprimarsi con ogni mezzo: voce, musica, danza, teatro, colore.

 

Orari

  • Ingresso: Sia per il nido che per la scuola dell’infanzia tra le 7.30 e le 9.00

  • Uscita: 13.00 – 13.30; 16.00 – 16.30

    Prolungamento 17.30 – 18.00

Richiesta informazioni

  • Sulle modalità di iscrizione – Ufficio comunale
  • Sul servizio – Progetto Now: 049 9500612

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Ultime notizie

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi